Nuove compatibilità ISO 20022 per Mago.NET e Mago4

///Nuove compatibilità ISO 20022 per Mago.NET e Mago4

Con le novità rilasciate nella release 3.14.1 di Mago.NET, rispettivamente la 1.5.2 di Mago4, i due prodotti di Zucchetti/Microarea si avvicinano a grandi passi alla piena compatibilità con lo standard del traffico dei pagamenti ISO 20022.

Come promesso durante la primavera, i prodotti Mago sono stati aggiornati per essere compatibili con lo standard ISO 20022, che diverrà tale per tutti gli istituti di credito a partire dal gennaio del prossimo anno.

DotNet Solutions SA, in collaborazione con Microarea e con PostFinance, ha lavorato duramente in questi mesi per permettere agli utenti di usufruire delle novità entro la scadenza: il rilascio avvenuto con oltre due mesi di anticipo ne è testimonianza!

ISO 20022 è uno standard internazionale nato con l’intento di armonizzare, a livello europeo, le disposizioni di incasso e pagamento che – com’era inevitabile – hanno avuto esistenze divergenti nei vari paesi dell’Unione Europea. La Svizzera, pur non facendone parte, non può esimersi da questa armonizzazione ed ha abbracciato – pur se con qualche variante localizzata – l’intero standard, sia per quanto riguarda i pagamenti, sia per quanto riguarda gli incassi.

Mago.NET e Mago4, dopo l’introduzione dello standard XML “pain.001” (che sostituirà i vetusti DTA), sono ora in grado di leggere anche gli standard XML “camt.054” per gli incassi avvenuti a seguito di fatture emesse con PVR.

Nei prossimi mesi verranno rilasciati anche i tracciati relativi a quelli che precedentemente erano conosciuti come Ordini di pagamento elettronici (OPAE) oppure DebitDirect: lo standard XML “pain.008” è in fase avanzata di test e vedrà la luce a breve soltanto per Mago4 in uno dei prossimi aggiornamenti del gestionale.

2017-10-27T12:45:52+00:00 27 ottobre 2017|